News

NOVITA’ LEGGE DI BILANCIO PER IL 2018

All’interno della L. 27.12.2017, n. 205 (Legge di Bilancio per il 2018), pubblicata sul Supplemento Ordinario n. 62 alla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29.12.2017, sono contenute diverse misure, anche di natura fiscale e contributiva, che riguardano il settore sportivo.

Punti  più rilevanti:

  • Le attività sportive dilettantistiche possano essere esercitate anche con “scopo di lucro” in una delle forme societarie di cui al Libro V del Codice civile;
  • l’aumento da € 7.500 a € 10.000 dell’ammontare dei compensi erogati nell’esercizio diretto di attività sportive dilettantistiche che non concorrono a formare il reddito imponibile a fini Irpef (art. 1, co. 367);
  • Istituzione presso il Coni del Registro nazionale degli agenti sportivi l’art. 1, co. 373.

Inoltre è previsto per la SSD lucrativa l’obbligo di prevedere la presenza nelle strutture sportive aperte al pubblico dietro pagamento di corrispettivi a qualsiasi titolo la presenza di un «direttore tecnico» che sia in possesso del diploma Isef o di laurea quadriennale in Scienze motorie o di laurea magistrale in Organizzazione e Gestione dei Servizi per lo Sport e le Attività Motorie (LM47) o in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate (LM67) o in Scienze e Tecniche dello Sport (LM68), ovvero in possesso della laurea triennale in Scienze motorie.

Articoli correlati
Certificati Medici
1 settembre 2014

Lascia il tuo commento

Commento*

Nome*
Your Webpage