News

Certificati Medici

Prima di addentrarci sul caos dell’argomento, vi poniamo una semplice domanda:

LA VITA DEL VOSTRO ATLETA VALE MENO DI € 30,00?

Se condividete il nostro pensiero, allora potete anche smettere di leggere, altrimenti vi comunichiamo che a livello di Legge il certificato medico è obbligatorio per tutti gli atleti agonisti non.
Infatti il D.M. 1983 considera atleti non agonistici “coloro che svolgono attività organizzate dal CONI, dalle Società Sportive affiliate alle FSN, alle Discipline Associate, agli EPS riconosciuti dal CONI, che non siano considerati atleti agonisti ai sensi del D.M. 18 febbraio 1982”.

E’ ASSOLUTAMENTE INUTILE CHIEDERE IL RILASCIO DELLE “AUTOCERTIFICAZIONI” DI BUONA SALUTE AI PARTECIPANTI ALLE ATTIVITÀ SPORTIVE ORGANIZZATE DAL SODALIZIO.

Articoli correlati
Coronavirus Lombardia
26 febbraio 2020

Lascia il tuo commento

Commento*

Nome*
Your Webpage